Passerelle estive 2016: da Rovigo a Ferrara…
25 Aprile 2017
Giochi di tulle, biciclette, crossfit e dettagli in viola…
5 Agosto 2017

La favola di Laura e Mattia, sposi 11 giugno 2017

Che la realtà sia più bella delle favole lo vedi nel volto delle tue spose, quando il loro abito le sceglie; lo vedi nell'emozione delle prove prima del matrimonio; lo vedi nel loro sorriso nel giorno tanto atteso...

Poi ci sono spose come Laura dall'animo quasi inizialmente "indecifrabile", perché di "anime" in quel corpo minuto e perfetto ce ne sono tante. Te ne accorgi mentre provi un abito, un altro ancora e diversi le donano e le illuminano il volto...

Ad un certo punto il "richiamo" proprio dall'abito più nascosto fra tanti e la voce di Laura che pronuncia quelle parole piene di curiosità " Mi faresti vedere per favore quell'abito? Potrei provarlo?"

Ed ecco che per magia un abito..diventa l'Abito: un capolavoro di magistrale sartoria italiana che illumina ancora di più i suoi occhi, mentre ricacciano a fatica le lacrime.

Il silenzio è totale, perché lo sguardo si esprime meglio di mille parole...Un fasciante sirena elasticizzato in pizzo francese e trasparenze, minuziosamente ricamate da mani sapienti del miglior artigianato sartoriale italiano, esalta il corpo d'infinita eleganza.

Un abito nascosto fra tanti ha fatto "capolino", nel momento giusto e nel modo giusto, sorprendendo la Sua Sposa!

Ti rendi conto che quell'abito appartiene alla sua sposa, quell'abito appartiene a Laura, "caleidoscopio" di esperienze vissute ed altre ancora da vivere, un miscuglio di fantasie e sogni, di obiettivi raggiunti e di traguardi da reinventare, un piccolo incredibile "puzzle" di ferma dolcezza e delicata forza.

Il romanticismo di una disciplina fatta di tanti sacrifici come la danza, l'essere attratti da un colore deciso e a tratti "fanciullesco" come il fucsia, un'estrema sensibilità nel raccontarsi e nel pesare ogni parola per descrivere il suo essere eclettico, fatto di opposti che si attraggono!

"Quest'abito, Barbara, mi piace come forse nessun altro, ma io posso osare indossando un capo di questo tipo? Può il mio corpo essere esaltato da un abito che forse dovrebbe indossare solo una modella?"
Nasce l'insicurezza e quel sottile senso di inadeguatezza che permeano il nostro cuore di fronte a qualcosa di bello che ci ha conquistato all'improvviso e con sorpresa.

Ed io col piglio deciso di chi sa che l'abito giusto ha trovato la sua sposa, per trasmetterle la serenità che le serve in quel momento, le dico "Laura lo scopriremo presto"!

Non c'è un trucco adeguato, non c'è un'acconciatura appropriata, siamo a piedi nudi sulla pedana della sala da prova, perché anche le calzature più comode, dopo ore di prove, iniziano a dar fastidio eppure si avverte magia ... sotto gli occhi ammirati della mamma e dell'amica del cuore, che hanno compreso quanto quell'abito sia l'Abito, ma non vogliono influenzare Laura e preferiscono anche loro esprimere la loro emozione con sguardo silenzioso e rapito.

Riproviamo i capi precedenti che ci sono piaciuti di più, immagini completamente all'opposto rispetto a "Lui" che viene gentilmente risposto nel suo angolo...in attesa di una nuova prova e ... di un confronto che non teme confronti !!!

Siamo quasi certe che l'abito dei sogni sia un altro dall'impatto frizzante, la gonna ampia e dal corpino scintillante!
"Va bene ora riproviamo Lui e vediamo cosa succede" le dico ed immagino che quel capo pulito nelle forme e prezioso nei tessuti sbaraglierà la "concorrenza" in una frazione di secondo!

Così succede che questo abito Laura non poteva appartenere a nessuna altra se non alla sua Sposa!

Succede che questo è il tuo abito dei sogni, prima ancora di capire che il tuo sogno fosse questo.
Succede che questo pregiato manufatto di Alta Sartoria totalmente italiana ti rivestirà di quel suo sensuale candore per raggiungere radiosa il tuo sposo e lasciarlo senza parole.

L'idea di questo articolo è nata dopo aver visto, per puro caso in rete, le immagini stupende ed emozionanti che, a poche ore dalla cerimonia di Laura e Mattia, raccontano il giorno da favola di una coppia innamorata come non mai...

Grazie a Mauro Ranzato e alla sua arte, grazie alle sue " immagini che raccontano", grazie a Laura per avermi scelto come sua Bridal Stylist; grazie Laura per aver "osato" e grazie di non aver temuto di fare la scelta che il tuo cuore aveva fatto fin dal primo momento !

Si chiude il cerchio verso un "nuovo viaggio"; il nostro, Laura, durato quasi un anno, era il 16 luglio dello scorso anno quando hai scelto di iniziare il tuo percorso con Nozze Care Nozze, ci lascia il ricordo di un sorriso che sgorga dagli occhi e dall'anima prima che dalle labbra!

Una fiaba in piena regola in cui la sua principessa non è tale solo nel giorno del sì, ma durante tutto il tempo che ci separa dal gran giorno...

Con affetto un mondo di auguri Laura e Mattia! Che la vita possa sempre sorridervi come e più di oggi...

Barbara Nocita
Titolare e Bridal Stylist Nozze Care Nozze
Via del Sandalo, 4 Voghiera (Fe)

Cell 3667884097 (anche su wathsapp)
www.nozzecarenozze.it
www.facebook.com/nozzecarenozze