Il sogno di un nuovo romanticismo: shooting La Martina 05 luglio 2016
2 Settembre 2016
Piccolo shooting natalizio: Auditorium di Medicina 18 dicembre 2016
7 Gennaio 2017

Nel respiro della bellezza: il fascino della storia shooting Palazzo Roverella 17 settembre 2016

Nella suggestione di una residenza di straordinaria storia come Palazzo Roverella, nel cuore di Ferrara, il prestigioso Circolo dei Negozianti apre le porte alla magia dell’alto artigianato sartoriale made in italy sposa e alla possibilità di fiabesche nozze in una location esclusiva.


Varchiamo la soglia in punta di piedi tanto è forte l'aura di fascino che ci circonda: tutto sembra appartenere ad un'altra epoca...anche l'aria che vi si respira. Ogni dettaglio trasuda bellezza di un passato di fasti. L'atmosfera che ci avvolge, quasi severa, si trasforma in amichevole grazie alla cordialità di chi oggi è "chiamato" a tenere alto il pregio di un gioiello così prezioso!

Linee eleganti e sofisticate per il primo capo sposa in morbido sirena dal prezioso pizzo ricamato, con dettaglio monospalla e coda staccabile in organza dalle forme asimmetriche, per una sposa di fine eleganza nella cornice di un salone d’onore la cui austera maestosità è ingentilita dai caratteristici tavolini da gioco. Così il tempo sembra essersi fermato senza scalfire gli aristocratici ambienti di un passato lontano.

Il bouquet tondo fra l’avorio e il verde, romantico e dagli effetti naturali e spontanei, ridimensiona la formale raffinatezza di una creazione dai dettagli di non scontato impatto.

...e ora cosa ci sarà dietro la malizia di una mascherina in pizzo?

Un outfit nuziale non convezionale e un po' giocoso!
Il nero del pizzo del tubino corto si mescola con l’avorio di una vaporosa coda in tulle impreziosita da una lucida cintina, chiusa all’altezza della vita da un delicato fiore in petali di organza e pistilli swarovski con collarino in coordinato.
Una calzatura rossa opaca sdrammatizza il tutto, fornendo all’immagine una mise meno ricercata.


Il makeup è leggero e mette in risalto labbra rosso carminio, accentuate nelle prospettive di una sala da biliardo che amplifica l’incanto di un periodo già trascorso.

Nell’emozione di un servizio post-wedding, Aneta e Janusz, coi loro meravigliosi capi made in italy, posano per noi fra la suggestione del chiostro di Palazzo Roverella ed allestimenti ad impronta originale ed inusuale, in cui la carta gioca un ruolo da protagonista.
Scorci degli interni fanno da sfondo alla felicità di un traguardo realizzato da poche settimane.

Poi per una moderna “valchiria” come non prevedere uno scenografico cambio d’abito incorniciato dalla maestosità del salone d’onore di Palazzo Roverella? Una sirena in chantilly elasticizzato che lascia scoperta una schiena profonda, con giochi di ricami in cristalli e trasparenze, da cui si sviluppa l'importante strascico in organza bordato di pizzo.

E mentre il nostro shooting volge al termine c’è ancora tempo per qualche scatto metropolitano…

Grazie al Circolo dei Negozianti nella persona del Presidente Giovanni Piepoli.

Grazie a Daniela Tumminia per la squisita gentilezza nell’agevolare il contatto fra Nozze Care Nozze ed il Circolo dei Negozianti.

Grazie a Isabella Gandolfi per la fotografia.

Grazie a Riccardo Badolato per i video.

Grazie a Justevents di Patricia Goedertier per gli allestimenti.

Grazie a Sara Scalici per makeup e acconciature.


Grazie a Giada Pieroni, Aneta Lisowska e Janusz Lisowski per aver posato per noi.

Ulteriori scatti

Un grazie particolare all'autista della linea urbana che si è prestato per il nostro simpatico scatto metropolitano e ...un grazie speciale al nostro piccolo supereroe, mascotte della giornata, per aver immortalato quasi tutta la squadra al completo (la nostra riservata Patricia Goedertier è sempre dietro le quinte coi suoi allestimenti originali!)